Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vai al link per ulteriori informazioni.

BULLISMO?  No grazie…..

Lo scrittore A. Campanella ci spiega il perché?

Grande interesse e partecipazione hanno  mostrato  gli alunni delle classi II della scuola secondaria di I grado del nostro istituto durante l’incontro con il professore Angelo Campanella, autore del libro “La scala Nascosta”. Questo momento di confronto si è svolto giorno 07/02/2020,  proprio in occasione della Giornata Nazionale contro bullismo e cyberbullismo, istituita  dal MIUR e volta  sensibilizzare sull’argomento bullismo tutta l’opinione pubblica, ma soprattutto a dare un aiuto concreto a tutto il mondo della scuola, che ogni giorno sempre di più si trova ad affrontare situazioni spinose.

I ragazzi, che  nella settimane precedenti avevano letto e commentato il libro in classe, hanno letteralmente travolto l’autore di domante e curiosità sulla sua attività di scrittore e docente e, soprattutto, sul fenomeno del bullismo e cyberbullismo. Proprio questo confronto diretto con i ragazzi è stata la chiave di volta dell’incontro,  che si è configurato non come passivo ascolto di un adulto che “versa il suo modesto sapere sui ragazzi”, ma una conversazione tra chi può dare consigli e chiarimenti, e nello stesso tempo può riceverli dalla platea di ragazzi.

Gli alunni hanno apprezzato tanto il libro che affronta, senza esibirle, tante tematica inerenti il mondo adolescenziale,  usando un linguaggio semplice e molto aderente alla loro realtà, una storia che potenzialmente potrebbe essere la loro; i dialoghi tra protagonisti del romanzo ricalcano  proprio quelli che giornalmente si sentono tra gli adolescenti; i luoghi descritti, quelli in cui i nostri ragazzi giornalmente si incontrano;  anche i docenti sono rappresentati con una verosimiglianza che rende il libro coinvolgente ed appassionante.

Naturalmente momenti di riflessione interessanti sono stati quelli dedicati all’importanza della lettura, come  volano per una sana crescita  sotto tutti i punti di vista.

Sono stati questi gli elementi che, per ben 2 ore, hanno reso quasi 100 ragazzi  concentrati, attenti ed interessati.

 Un sentito ringraziamento va al  professore A. Campanella e  Simone Estero, rappresentante della casa editrice “ Salvatore Estero”  per la grande  disponibilità e professionalità  dimostrata.